Macchie sul viso: si possono curare coi rimedi naturali?

Le macchie della pelle sono una problematica abbastanza diffusa, che si manifesta per motivazioni tra le più varie. Molto spesso si tratta di piccoli segni che si evidenziano al rientro dalle vacanze estive, dopo aver trascorso al sole molte ore; in altri casi le macchie hanno un esordio improvviso, correlato però all’utilizzo di alcuni farmaci particolari, che presentano questo evento tra gli effetti collaterali indesiderati. Le macchie sono costituite, per lo più, da melanina, una sostanza prodotta dalla nostra pelle come difesa contro i raggi solari. Anche le lentiggini possono essere considerate delle macchie della pelle, anche perché chi le ha tende a notarne sempre alcune di dimensioni più ampie, o posizionate in zone non del tutto piacevoli. Nella maggior parte dei casi le macchie della pelle sono del tutto innocue, dovute spesso all’età. Come suggerito anche dal sito macchiesullapelle.it conviene però non sottovalutare la comparsa di una macchia.

Quando andare dal medico

Normalmente sulla pelle di tutto il corpo, ma soprattutto su quella del viso, si manifestano piccole maculature, di origine poco nota. Può trattarsi di macchie dovute al sole, ma anche a piccole cicatrici o a un minuscolo brufolo che non guarisce in modo rapido. Quando si nota una nuova macchia che tende a non andarsene naturalmente è bene informare della sua presenza il nostro medico curante, che potrà consigliarci di effettuare ulteriori indagini o rassicurarci subito sulla natura benigna della macchia. Contro le macchie cutanee sono disponibili diversi trattamenti di tipo naturale, prima di applicarli è bene avere la certezza di trattare una macchia innocua e non un problema medico.

Quali rimedi?

La natura ci fornisce spesso rimedi per una gran parte dei problemi di salute più diffusi, tra cui anche quelli per trattare le macchie cutanee. Uno dei più utilizzati quando si presenta una macchia è l’aloe vera, la polpa contenuta nelle sue foglie. Si tratta di un fluido molto ricco di sostanze attive naturali che permettono di stimolare il ricambio cellulare e di favorire il ritorno della pelle al suo normale stato di salute. Molto utile contro le macchie della pelle è anche il succo di limone, che andrebbe utilizzato fresco e in dosi minime, da picchiettare nella zona della macchia con un batuffolo di cotone. Risulta molto utile anche l’utilizzo di olio di rosa mosqueta, una sostanza del tutto naturale che permette anche di rimuovere le ruche sottili e i segni di espressione.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Adels | Flytonic Theme by Flytonic.