Le migliori aziende di autospurgo a Roma

In una grande città come Roma, dove moltissime abitazioni sono vecchie, o addirittura antiche, spesso trovare una ditta di autospurgo affidabile e ricca di servizi non è facile, per questo motivo può essere utile cercare online, dove si può trovare il sito ufficiale di moltissime diverse aziende che si occupano di autospurgo.

Cosa fanno


In linea generale chi si occupa di autospurgo è in grado di offrire anche altri tipi di servizio alla sua clientela. Nella maggior parte degli interventi di emergenza, la motivazione principale è l’ostruzione di tubature per le acque reflue della casa: le tubature sono ostruite e lo scarico al di fuori dell’abitazione di qualsiasi tipologia di rifiuto fluido è impossibile. La pulizia della parte finale delle tubature si effettua anche come prevenzione, per fare in modo di non trovarsi mai in una situazione di ostruzione, per evitare i diversi danni che tale condizione può provocare, agli elettrodomestici ed agli impianti della casa. Un altro lavoro molto frequente per chi opera nell’ambito dell’autospurgo riguarda la rimozione dei rifiuti dalle fosse biologiche o dai pozzi neri; tali apparati infatti funzionano alla perfezione solo se si provvede al loro svuotamento periodico, altrimenti possono causare cattivi odori o problematiche relative agli scarichi di casa.

Altri tipi di intervento


Un’azienda che si occupa di autospurgo può essere attrezzata anche per qualsiasi tipo di problematica correlata all’impianto idraulico delle aziende o delle abitazioni. Può infatti capitare che i tubi si crepino o che si rompano, o che in casa sino presenti infiltrazioni, macchie di umidità o muffe. Contattando un professionista del settore si può ottenere un’accurata ispezione degli impianti, per riuscire a comprendere quali siano le cause delle problematiche evidenziate. L’utilizzo di particolari apparecchiature rende l’ispezione molto più rapida e semplice. Per risalire alle cause delle macchie di umidità può essere utile effettuare l’esame termografico delle pareti, utilizzando particolari apparecchiature a raggi infrarossi. In questo modo si possono evidenziare infiltrazioni provenienti dall’isolamento posizionato in modo scorretto o da falle nella coibentazione con l’esterno. Per ispezionare le tubature invece si possono utilizzare sonde dotate di telecamera, che possono visualizzare lo stato di conservazione e di funzionalità di tutti l’impianto idraulico.

Il trattamento dei rifiuti


Per la legge italiana quando si contatta un’azienda per lo spurgo dei rifiuti da pozzi neri o da impianti fognari ostruiti, tutti i residui delle operazioni di spurgo sono da intendersi come rifiuti speciali prodotti da chi ha effettuato l’intervento. Secondo la legge del Sistri tali rifiuti vanno tracciati e smaltiti in modo corretto: se ne occuperà totalmente la ditta di autospurgo.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Adels | Flytonic Theme by Flytonic.