Come sintonizzare i canali del digitale terrestre

Se la TV fa i capricci, dà problemi e ogni tanto perde il segnale, vuol dire che probabilmente c’è stato un cambiamento delle frequenze del digitale terrestre e per poter vedere quell’emittente è necessaria una ri-sintonizzazione.

Ma sintonizzando nuovamente il televisore è possibile che cambino i numeri dei canali, quindi per non rischiare meglio fare una sintonizzazione manuale che consente di sintonizzare solo i canali che ti interessano, ovvero quelli che non si vedono più, lasciando invariati quelli già sintonizzati sul TV o sul decoder.

E’ sufficiente sapere la frequenza su cui effettuare la ricerca dei canali, e anche com sintonizzare manualmente i canali del digitale terrestre.

Mi raccomando: prima di sintonizzare manualmente i canali del digitale terrestre, devi conoscere le frequenze dei canali che vuoi sintonizzare sul televisore. Cerca nei siti Internet delle emittenti che non riesci a visualizzare sulla tua TV la sezione dedicata alle frequenze e alla copertura su territorio nazionale.

Ad esempio, se vai alla pagina del sito “RAIWay”, puoi trovare le frequenze di tutti i canali Rai, città per città; mentre sul sito di Mediaset puoi trovare tutte le frequenze, città per città, di Canale 5, Italia Uno, Mediaset Premium e tutte le altre emittenti del gruppo, mentre sul sito Internet Telecom Italia Media, tutte le frequenze locali di La7.

Per la sintonizzazione manuale dei canali del digitale terrestre, premi il tasto MENU sul telecomando del televisore o del decoder, se esterno. Accedi poi alla sezione “Configurazione” del dispositivo, quindi seleziona la voce relativa alla sintonizzazione manuale dei canali e poi indica la frequenza sulla quale effettuare la ricerca dei canali nella schermata che compare. Mi raccomando, devi accertarti che sia impostato DTV in alto e non ATV, che è la modalità per effettuare una ricerca sulle vecchie frequenze analogiche. Infine premi il pulsante “OK”, e aspetta che la sintonizzazione venga ultimata.

Se l’operazione è stata eseguita come si deve, al termine della ricerca dei canali dovresti riuscire a visualizzare le emittenti che prima non riuscivi a vedere. Se questo non è ancora possibile, vuol dire che può esserci un problema di segnale dovuto al funzionamento scorretto degli impianti di trasmissione locali o dell’antenna TV.

Cosa fare in questa situazione?

Prova poi a ri-sintonizzare i canali manualmente, e se ancora non accade nulla prova ad orientare l’antenna TV anche se la procedura potrebbe non essere è molto semplice per chi non ha esperienza.

La soluzione migliore è quella di rivolgersi ad un tecnico per controllare la condizione dell’antenna, sul portale di antennisti su Milano puoi trovare l’assistenza di cui hai bisogno.

Tagged with:

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Adels | Flytonic Theme by Flytonic.