Il conto deposito di Banca IBL

Oggi i conti deposito sono ancora uno degli strumenti più diffusi e apprezzati tra le famiglie italiane. Proprioper questo sono tantissime le banche che offrono questo strumento che permette di investire i propri soldi senza correre i rischi comuni ad altri strumenti finanziari. Tra le varie proposte ne abbiamo selezionate alcune particolarmente interessanti.

In particolare ci ha colpito il prodotto di IBL Banca, che offre a tutti i suoi clienti la possibilità di investire in modo sicuro e redditizio con il conto deposito IBL. Le opportunità di investimento sono due: la tipologia di conto deposito libero e la tipologia di conto deposito vincolato.

Il conto deposito conveniente IBL libero consente di investire il proprio capitale senza vincoli, godendo comunque di un ottimo rendimento economico. Il tasso di interesse garantito è dell’1,25% lordo annuo, per depositi fino ad un milione di euro.

Grazie all’assenza di vincoli, i soldi versati possono essere ritirati in qualsiasi momento e senza pagare alcuna penale. Il conto deposito IBL libero, inoltre, è a zero spese: nessun costo di apertura, nessun costo di mantenimento o di gestione, nessun costo di chiusura e nessun canone mensile da pagare.

Un’altra possibilità di investimento, più redditizia, è il conto deposito IBL vincolato, che offre tassi di interesse più elevati, i quali aumentano all’aumentare della durata del vincolo imposto. Nello specifico, IBL Banca offre un tasso di interesse dell’1,40% lordo annuo per i vincoli a 3 mesi, interesse dell’1,50% per i vincoli a 6 mesi, tasso dell’1,75% per i vincoli a 12 mesi, interesse dell’1,85% per i vincoli a 18 mesi e un tasso di interesse del 2% annuo lordo per le somme depositate e vincolate a 24 mesi.

Si può godere di un ulteriore vantaggio scegliendo l’opzione conto con cedole trimestrali, con cui è possibile arrivare ad un vincolo di 36 mesi, al quale corrisponde un interesse del 2,25% annuo lordo.
Come per il conto deposito libero, anche la tipologia di conto vincolato è a zero spese. E’ possibile ritirare le somme depositate solo alla scadere del vincolo imposto al momento del deposito.
Tutti i fondi investiti con il conto deposito IBL sono garantiti, fino ad un deposito massimo di centomila euro, dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

Nonostante il conto deposito abbia visto ridursi il tasso di interesse nel corso degli ultimi 5 anni a tutt’oggi è ancora uno strumento valido per chi non vuole correre eccessivi rischi. Pensiamo agli anziani, a chi vuole mettere da parte un piccolo gruzzoletto per i propri figli o, ancora, a chi non ha dimestichezza con la borsa. Per coloro il conto deposito rimane, comunque, uno strumento efficace che permette di raggiungere un ottimo compromesso tra sicurezza e rendimento.

Tagged with:

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Adels | Flytonic Theme by Flytonic.