Scegliere le piastrelle per il bagno

Stile moderno o classico? La scelta delle piastrelle passa per delle riflessioni che un bravo arredatore sa di dover fare prima di decidere come arredare il bagno.

I decori scelti possono alterare una parete o un pavimento della sala da bagno, anche se la piastrella è dello stesso materiale. Stessa cosa vale per le dimensioni della stanza da bagno che mutano in base allo schema di posa. Possiamo decidere di esaltare alcune zone come la doccia oppure il mobile lavabo attraverso il decoro e i materiali per le nostre piastrelle.

Piastrelle bagno: la scelta dei materiali

Per le piastrelle in bagno, il gres è la scelta ottimale se vogliamo imitare finiture come la pietra, il cemento, il metallo ed il legno per un bagno in stile e moderno con il valore aggiunto dato dalla funzionalità e dalla praticità della pulizia.

L’effetto cemento…per il bagno. Le piastrelle per il bagno in gres danno un particolare ‘effetto cemento’, ideale per chi ha in mente di realizzare uno spazio originale, ispirato al gusto metropolitano e minimale.

L’effetto cemento per le piastrelle nel bagno deriva dall’infliuenza dell’architettura moderna e del design contemporaneo. Lo stile emerge dall’unione tra le suggestioni del cemento e la contaminazione tra materiali contemporanei e superfici innovative. Ad esempio, un ottimo risultato quello ottenuto dall’abbinamento delle piastrelle ‘effetto cemento’ con i decori stile mosaico in alluminio.

E su sfondi dei colori tipici del cemento delle piastrelle possiamo scegliere di far risaltare toni e colori come il rosso o viola intenso che spiccano sul neutro del grigio.

Queste piastrelle per bagno si ispirano ad una materia antica ma rappresentano la scelta attuale dei rivestimenti e dei pavimenti per bagni e cucine, seppure all’insegna del recupero della tradizione. Impasti moderni e tecniche nuove per realizzare i rivestimenti bagno con estremo gusto e qualità.

Se in passato per il bagno si acquistavano veri pavimenti in legno, oggi esiste la possibilità di scegliere piastrelle che evocano l‘effetto legno’. Si tratta di piastrelle molto attuali, pratiche, resistenti e belle da guardare.

Le piastrelle ‘effetto legno’ sono idonee anche per lo spazio doccia, con effetti diversi, spazzolati, levigati o piallati.

Le piastrelle bagno marmorizzate, in gres, impermeabili all’acqua, consentono di ottenere un meraviglioso effetto marmo senza però le “insidie” che si nascondono nell’avere un pavimento o pareti piastrellate realizzate in questo materiale.

Per approfondire tutti gli stili e i materiali dei rivestimenti e dei pavimenti per il bagno e la cucina, vai alla fonte: forma-luxuryliving.com.

Tagged with:

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Adels | Flytonic Theme by Flytonic.